Basilica.jpg
Home

Catechesi Biblica

Sono riprese il giovedì sera le Catechesi per giovani e adulti... per una formazione permanente!

Il 27 ottobre sono riprese le Catechesi per giovani e adulti in sala san Francesco alle ore 21.00. L’intento di quest’anno, ha detto il relatore, sarà quello di aiutarci ad avere un corretto e giusto approccio alla Sacra Scrittura; un dono che ogni cristiano riceve, legge ed ascolta e che troppo spesso ne fa oggetto di critiche superficiali nate da scarsa o reale conoscenza …

La Parola, ovvero ciò che Dio ha ispirato per noi agli autori sacri della Bibbia, è, con l’Eucarestia, il nutrimento della Chiesa. Per questo motivo da pochi anni ne è stata fatta una versione più pregnante che, erroneamente, viene definita … nuova traduzione. Proprio dal chiarimento di questo punto è ripreso il percorso delle Catechesi del giovedì. Comprendere che non si è mai dinnanzi a ‘nuove traduzioni’ della Parola, che è e rimane fedele ai suoi contenuti di sempre, quanto piuttosto che siamo dinnanzi ad una nuova REVISIONE è stato l’oggetto principale della Catechesi. Una revisione che nasce dall’esigenza di:

  • offrire un testo più sicuro
  • giungere ad una fedele aderenza al testo originale (ebraico e greco)

per comprendere, rassicurati, che il testo a noi tramandato è ATTENDIBILE!

Ma cosa significa ‘revisionare la Bibbia’ quando essa è testo sacro per cui tutto, anche un singolo segno, non è a caso? Significa scoprire un testo con un linguaggio più vicino al nostro per poter ritrovare in esso il suo valore educativo perché entrare nella storia dell’uomo biblico significa entrare nella storia di ognuno di noi. Cosa fare allora dinnanzi al testo biblico? Occorre chiedersi ‘cosa mi dice? ’; occorre lasciarsi interpellare da esso e porre in discussione ogni propria categoria intellettuale e lasciarsi mettere in crisi (etim.=giudizio). La Bibbia più che letta va ASCOLTATA. La Parola, continuava P. Francesco, non s’incrocia mai per caso. È la Parola che ci raggiunge, perché la Parola parla di Gesù che chiede, ancora, di essere accolto nel cuore. La Chiesa per questo VIGILA, CUSTODISCE, PROCLAMA A TUTTI e DIFFONDE la PAROLA!

È proprio un bell’inizio di cammino di formazione di cui la Comunità potrà godere!

[N.B. TUTTI GLI INCONTRI SARANNO PREVENTIVAMENTE ANNUNCIATI IN BACHECA, SITO E DURANTE LE S. MESSE DELLA DOMENICA PRECEDENTE]

SIR - Notizie quotidiane

Agenda

Clicca sull'immagine.

.

.

Accedi all'area riservata

.

Chi è online

 241 visitatori online